12
Set.

Modì® cresce a livello Internazionale. Dole Cile nuovo licenziatario Emisfero Sud

 

Modì® cresce a livello Internazionale. Dole Cile nuovo licenziatario Emisfero Sud

Modi® – la mela dal distintivo gusto moderno e dalle caratteristiche eco-friendly grazie alla rusticità della pianta ed alla innata resistenza (anti ticchiolatura) ai principali patogeni del melo permette un minor numero di trattamenti in campo con un significativo risparmio di risorse produttive – è stata sviluppata dal CIV – Consorzio Italiano Vivaisti, attivo a livello internazionale con Programmi di Ricerca nella selezione di di varietà a basso impatto ambientale.

Il Progetto Modi® sta oggi crescendo a livello Internazionale con l’ingresso di un nuovo Licenziatario nell’Emisfero Sud : il Gruppo DOLE CHILE si è infatti unito ai Licenziatari di Europa, Turchia, Serbia, Russia, Uruguay, Australia e Stati Uniti con l’obiettivo di sviluppare sempre più la presenza e la notorietà della mela Modi® a livello globale.

L’obiettivo previsionale di produzione globale prevede il raggiungimento nell’arco dei prossimi 3 anni di circa 1.000 ettari di produzione, di cui approssimativamente l’80% nell’Emisfero Nord, con una stima previsionale di raccolto complessivo globale di circa 30.000 tons con un corretto bilanciamento tra domanda ed offerta.

Il Progetto Modì® vede direttamente impegnato il CIV in una attività di coordinamento di strategie nelle diverse metodologie di produzione, di marketing e promozione del brand a livelo globale, supportando una cooperazione trasversale tra produzione e distributori autorizzati Modi® nel comune intento di valorizzare la mela Modi®.

Tutti i Partners Modi®, animati da spirito di passione ed innovazione, condividono valori, esperienze, conoscenze tecniche e strategie di marketing durante l’annuale Evento di Modi® International Marketing Meeting a Berlino in concomitanza della Fiera Fruitlogistica Berlino e da quest’anno anche con un Meeting tecnico produttivo itinerante la cui prima edizione si è svolta a Ferarra nello scorso 26-27 Maggio 2016. Pier Filippo Tagliani, Presidente del Consorzio Modi Europa, designato anchen coordinatore dei Partners Modi® a livello Internazionale durante questa Prima Fase di Sviluppo del progetto, dichiara : “Intendiamo supportare pienamente lo sviluppo eco-sostenibile del Progetto Modi® International nel miglior modo possibile al fine di soddisfare ogni attore della filiera produttiva, dal produttore al consumatore finale a livello globale”.